Crostatina cuoriciosa per San Valentino

San Valentino si avvicina e noi ovviamente lo festeggeremo fin dalla colazione. Per questo abbiamo pensato a una crostatina tutta cuori, la perfetta porzione da gustare in coppia! Io ho utilizzato una pirofila quadrata 13×13 che avevo comprato da Tiger qualche tempo fa, ma potete usare anche uno stampo rotondo o rettangolare. Prepareremo una dose abbondante di pasta frolla, per quella che ti avanzerà scopriremo presto qualche idea “frollosa” facile e d’effetto per San Valentino!

Ingredienti:

  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 250 g di farina
  • Scorza grattugiata di limone
  • 200 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50 g di gocce di cioccolato
  • 125 g di marmellata di mirtilli rossi (o lamponi o ciliegie)

crostata cuoriciosa

Nel tritatutto metti farina, zucchero, scorza di limone e burro a tocchetti. Azionalo per qualche secondo, in modo da avere un composto bricioloso. A questo punto aggiungi l’uovo e aziona nuovamente per pochi secondi, si creerà da sola una palla di pasta che avvolgerai nella pellicola trasparente e farai riposare in frigorifero almeno mezz’ora (Puoi utilizzare lo stesso procedimento anche per prepararla a mano, ricordando di lavorarla brevemente per non scaldare troppo il burro).

Lavora la ricotta con il cucchiaio di zucchero, quindi quando sarà ben amalgamata aggiungi le gocce di cioccolato.

Estrai la pasta frolla dal frigorifero e stendine circa un quarto ad uno spessore di ½ cm. Ungi lo stampo che utilizzerai e distribuisci la frolla mantenendo i bordi piuttosto alti, quindi punzecchia la pasta con una forchetta. Distribuisci sul fondo la crema di ricotta, quindi ricoprila uniformemente con la marmellata.

Stendi un altro quarto di frolla circa allo stesso spessore e stampiglia i cuori con un taglia biscotti non troppo vicini. Arrotola la pasta così ottenuta attorno al matterello e aiutati così per distribuirla in modo da ricoprire la marmellata. Sigilla i bordi ripiegandoli, quindi distribuisci i cuoricini di frolla che hai ritagliato a piacere.

Fai cuocere in forno a 200° per circa 30 minuti, fino a quando la frolla sarà ben dorata.

 

colazione crostatina

Sembra lunga da preparare, ma non lo è: ti servirà al massimo una mezz’ora più il tempo di cottura. Presta attenzione quando stampigli i cuori, non farli troppo vicini altrimenti si taglierà la pasta quando cercherai di adagiarla. Ti va di sperimentare questa ricetta per San Valentino? Mostraci il risultato postandolo con l’hashtag #chiacchiereacolazione

Autore dell'articolo: Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *