Profumate decorazioni per l’albero di Natale

Preparare l’albero di Natale è per me uno dei momenti più belli dell’anno. Per tradizione andrebbe fatto l’8 dicembre e, finché sono stata a casa con mia mamma, è una regola a cui non si poteva sgarrare. Ma da quando sono io a decidere, ho sempre anticipato i tempi e così farò anche quest’anno! A me piacciono gli alberi colorati, pieni di elementi diversi: non sono tipo da coordinare le decorazioni per forma e colore. Il primo anno nella nuova casa, essendoci trasferiti il 23 dicembre e non avendo tempo di pensare agli addobbi, avevo usato i miei tagliabiscotti di metallo appesi con dei semplici nastri rossi, insieme ai candy cane e a stecche di cannella.

L’idea di avere delle profumate decorazioni per l’albero di Natale mi piace moltissimo e l’ho più volte riproposta con i classici biscotti e cioccolatini. Quest’anno però alla colazione delle mamme mi hanno dato un’idea in più: utilizzare gli agrumi essiccati come decorazione. Prepararli è davvero facilissimo, bastano pochi passaggi.

Accendi il forno a 250 gradi intanto che prepari le fettine di agrume (io ho scelto le arance ma puoi scegliere anche mandarini, limone, bergamotto e chi più ne ha più ne metta).

Affetta le arance a uno spessore di circa mezzo centimetro. Disponile su una teglia ricoperta di carta da forno, abbassa la temperatura del forno a 100 gradi e inforna per un’ora e mezza.

Trascorso questo tempo volta le fettine di arancia e inforna nuovamente per un’ora, quindi accendi la funzione ventilato per l’ultima mezz’ora di cottura facendo attenzione che le arance non si scuriscano troppo.

Spegni il forno e infila un cucchiaio di legno nello sportello per lasciarlo leggermente aperto, quindi lascia raffreddare all’interno per qualche ora (per me tutta la notte).

Ti basterà aggiungere un nastro colorato tono su tono o a contrasto per avere le tue profumate decorazioni per l’albero di Natale!

Autore dell'articolo: Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *