Crostata cuor di mela

Era un po’ di tempo che volevo provare ad unire il mio amore per le torte di mele e quello per la frolla: l’ho fatto con questa crostata cuor di mela. Un piccolo peccato di gola per chi dopo le Feste si è messo a dieta: tanta frutta racchiusa da un guscio di frolla croccante, con l’aggiunta di appena un velo di confettura. Basta poco per avere una torta wow, con una decorazione un po’ speciale che si presta anche a festeggiare San Valentino! Per me che ultimamente tra Milo e la ripresa al lavoro ho sempre meno tempo questa è la torta ideale… Con le dosi che ti ho dato, oltre alla crostata riesci anche a preparare delle crostatine o dei biscotti farciti alle mele da accompagnare. Se preferisci, puoi surgelare l’avanzo di frolla per avere un po’ di pasta sempre pronta per le emergenze!

Ingredienti

  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 250 g di farina
  • scorza di limone
  • 125 g di confettura (per me di pere)
  • 1 mela rossa
  • 2 mele gialle

Prepara la pasta frolla mettendo nel mixer burro freddo di frigo, zucchero, farina e scorza di limone e azionandolo pochi secondi, fino a ottenere un composto bricioloso. A questo punto aggiungi l’uovo e aziona nuovamente per pochi secondi, fino al formarsi di una palla (puoi usare lo stesso procedimento anche a mano). Appiattiscila e ponila in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

Stendi la frolla in uno strato sottile circa mezzo centimetro e fodera uno stampo con il fondo amovibile, bucherellala con una forchetta e rimettila in frigorifero per una decina di minuti. Nel frattempo taglia dalle mele due calotte laterali, dalle quali ricaverai tante fettine dello spessore di circa mezzo centimetro. Con la mela rossa componi il cuore partendo da due mezze calotte e andando a diminuire fino a formare la punta.

Togli il fondo di frolla dal frigorifero e accendi il forno a 180 gradi. Distribuisci un velo di confettura sul fondo, ti aiuterà a tenere dritte le fettine. Disponi al centro della torta il cuore preparato con la mela rossa, quindi distribuisci intorno ad esso le fettine di mela gialla fino a ricoprire l’intera superficie. Inforna per 35-40 minuti, quindi lascia raffreddare un po’ prima di sformare la crostata.

La crostata cuor di mela è l’ideale se sei alla ricerca di un dolce leggero ma anche goloso. Non potrai evitare di fare il bis! Se la provi mostraci il risultato postando la tua foto con l’hash #chiacchiereacolazione

Autore dell'articolo: Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *