Bundt cake al cioccolato

Che adoro le bundt cake già lo avevo confessato ed era un po’ di tempo che speravo di aggiungere un nuovo stampo alla mia collezione. Per Natale Luca me ne ha regalato uno, grazie a miei molto discreti messaggi subliminali di cui vedi una diapositiva.

Non vedevo l’ora di usarla ma non trovavo mai l’occasione giusta… Poteva essercene una migliore del compleanno della mia nonna, che per me è stata praticamente una seconda mamma? Per lei, che è super golosa, ho pensato che ci voleva qualcosa di mooolto godurioso: traendo ispirazione da una ricetta di Fotogrammi di zucchero che avevo ritagliato da Ci piace cucinare ho creato la mia bundt cake al cioccolato, super cioccolatosa come piace a noi.

Ingredienti per uno stampo 22 cm di diametro

  • 4 uova medie
  • 200 g di cioccolato fondente extra
  • 200 g di burro
  • 280 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 60 g di latte
  • 2 cucchiaini di caffè solubile
  • una bustina di lievito vanigliato

Per prima cosa separa gli albumi dai tuorli e inizia a montare i primi a neve ferma nella planetaria con la frusta. Intanto che gli albumi montano fai sciogliere a bagnomaria il cioccolato a pezzi con il burro. Scalda leggermente il latte e sciogli il caffè solubile, quindi aggiungilo al composto di cioccolato e lascialo raffreddare leggermente.

Monta i tuorli con lo zucchero con una frusta a mano fino a che saranno sbianchiti e spumosi, quindi aggiungi il cioccolato poco per volta sempre mescolando. Incorpora la farina setacciata con il lievito mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto. Aggiungi poco per volta anche gli albumi, sempre mescolando dal basso verso l’alto.

Cospargi di spray staccante (o imburra e infarina) lo stampo, versa il composto e battilo leggermente per eliminare le bolle d’aria. Inforna a 180 gradi per circa 45 minuti: per verificare la cottura inserisci uno stecchino nell’impasto, dovrà uscirne completamente asciutto. Lascia raffreddare prima di sformare con attenzione e delicatezza.

Puoi decorare la tua bundt cake al cioccolato cospargendola di zucchero al velo e servendola con dei lamponi freschi come ho fatto io oppure glassarla e decorarla riccamente. Personalmente penso che le bundt cake siano talmente belle al naturale che, come si dice, “less is more”! Tu che ne dici? Semplice o barocca? Se ti va di provare a rifarla mostraci il risultato taggando la tua foto su Instagram con l’hashtag #chiacchiereacolazione o pubblicandola sulla nostra pagina Facebook.

Autore dell'articolo: Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *