Biscotti senza glutine ai frutti rossi

Novembre per me significa Natale. No, non sono impazzita; è che, appena passato Halloween, per me è tempo di iniziare a pianificare le feste. E niente fa più Natale dei biscotti: è indubbiamente questo il periodo in cui ne sforno di più. La cosa bella dei biscotti è che si preparano in un attimo e sono perfetti per gli ospiti dell’ultimo minuto: in meno di un’ora hai qualcosa di buono da accompagnare a un buon caffè o te (io, ammetto, propendo sempre per quest’ultimo). Questi biscotti senza glutine ai frutti rossi, poi, hanno il vantaggio di essere perfetti anche per i celiaci perché preparati con farina di mais e farina di riso. Insomma, non dovrete far altro che provarli per trasformarvi in veri e propri Cookie Monster!

Ingredienti per circa 20 biscotti

  • 100 g di farina di mais
  • 75 g di farina di riso
  • 80 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 100 g di burro
  • il tuorlo di un uovo
  • 50 g di frutti rossi essoccati
  • la buccia grattugiata di un lime
  • un cucchiaio di vino passito

Per prima cosa metti ad ammollare i frutti rossi essiccati in acqua tiepida per almeno 15 minuti.

Nel tritatutto (o in una terrina se preferisci lavorare a mano) mescola le due farine con zucchero e sale. Aggiungi il tuorlo dell’uovo e il burro freddo (leggermente morbido se invece fai a mano) e aziona il tritatutto finché non otterrai un composto leggermente bricioloso. Incorpora a questo punto la scorza di lime e il passito e aziona nuovamente.

A questo punto in una ciotola unisci questo composto ai frutti rossi ammolati e strizzati, premilo con un cucchiaio fino a compattarlo per bene e ponilo in frigorifero per 15 minuti almeno.

Accendi il forno a 160 gradi, estrai l’impasto dei biscotti dal frigorifero e prepara tante palline di biscotto schiacciandole bene tra le mani: devi creare dei cerchi grandi circa 5 cm e alti mezzo. Disponili ben distanziati su una placca da forno perché in cottura si espandono come i cookies e non ti preoccupare se ti sembrano troppo poco legati, dopo la cottura otterrai dei biscottini friabili e burrosi quanto basta.

Inforna per circa 20 minuti, quindi lascia raffreddare leggermente sulla placca da forno prima di spostarli staccandoli molto delicatamente.

Biscotti senza glutine ai frutti rossi

Sono sicura che con i biscotti senza glutine ai frutti rossi non potrai che fare colpo su qualunque invitato. Ma fai molta attenzione: creano dipendenza! In più sono così facili e veloci da preparare che non puoi non provarli 😉 Aspettiamo di vedere il risultato: postalo su Instagram con l’hashtag #chiacchiereacolazione (tutte le foto sono sulla pagina delle socialcolazioni) o sulla nostra pagina Facebook.

Autore dell'articolo: Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *